Eventi » Incontri »

Aveva un volto bianco e tirato. Il caso Re Cecconi

Descrizione Evento

Il 18 gennaio 1977 il calciatore della Lazio Re Cecconi entra insieme al compagno di squadra Pietro Ghedin in una gioielleria, e lì viene ucciso da un colpo di pistola sparato da Bruno Tabocchini, l’orefice e titolare del negozio quartiere Fleming a Roma. A quarant’anni dalla sua morte ricorderemo la figura di Re Cecconi. Prendendo spunto dal libro di Guy Chiappaventi “Aveva un volto bianco e tirato. Il caso Re Cecconi”, mescoleremo racconti e immagini di calcio e di cronaca scattate da Marcello Geppetti e Vittorio La Verde.

Ospiti della serata: Guy Chiappaventi, giornalista de La7; i giocatori di calcio Giuseppe Wilson, Felice Pulici, Antonio Lopez; Massimo Maestrelli e il magistrato Alfonso Sabella.